Tacchi bassi, cinturini, dettagli iconici e tanto stile: le scarpe che hanno fatto sognare negli anni 50 e 60 sono tornate! Scoprite i modelli di scarpe vintage perfetti da scegliere e tenetevi pronte a trasformare il vostro guardaroba in chiave retrò!

Scarpe vintage mon amour: la passione per la moda del passato

Sarà per la loro comodità, per lo stle semplice ma ricercato o per l’incredibile eleganza che riescono a donare ad ogni outfit, fatto sta, che le scarpe in stile retrò sono ufficialmente tornate sulla scena. Date un’occhiata ai nostri modelli e lasciatevi ispirare dallo stile vintage!

Scarpa Ruth

Comodità assoluta e design inaspettato rendono il modello Ruth è un vero e proprio tributo allo stile retò, in quanto unisce tutti gli elementi iconici di quello stile: tacco largo, cinturini fermati da fibbie e una silhouette davvero raffinata.

Mocassino Hazel

Eccentrici e sofisticati i mocassini Hazel sono la soluzione perfetta tra eleganza retrò e comodità a prova di quotidianità: ideali anche per un’occasione particolare o una serata a teatro.

Décolleté Tabitha

Se invece non potete rinunciare alle décolleté il modello Tabitha è la soluzione perfetta per essere vintage…con stile! Provate ad abbinarle con un minidress e una giacca longuette, l’effetto WOW è assicurato!

 

Come abbinare le scarpe vintage?

Se siete amanti dei pantaloni scegliete modelli a palazzo e jeans a vita alta da abbinare con maglioni morbidi in tinta unita, mentre se siete delle skirt-addicted optate per gonne midi e lunghezze sotto al ginocchio. Sì ai minidress ma solo se la linea è a trapezio! Per quanto riguarda gli accessori le grandi protagoniste sono loro: le perle, piccole per gli orecchini e piccolissime per girocolli e braccialetti, mentre se volete creare un look più casual ma estremamente trendy, optate per orecchini e bracciali dorati e…lasciatevi ammirare!