Giacche, camicie, bretelle e cappelli d’ispirazione al modello Homburg: il look garçonne ritorna ad essere il protagonista delle passerelle di tutto il mondo, rendendo i capi iconici del look maschile i must-have della nuova stagione.

Questo stile tipicamente parigino prende piede nel ventesimo secolo, evolvendosi e perfezionandosi grazie all’inconfondibile gusto di una icona di stile: Coco Chanel, che ha sempre mirato a realizzare abiti femminili che facilitassero i movimenti senza rinunciare a charme ed eleganza, andando contro a quelli che erano i costumi tipici dell’epoca (fine 1800) che prevedevano ancora l’utilizzo di stretti corsetti, sottogonne rigide e pesanti abiti adornati da drappeggi.
Le cose sono decisamente cambiate da allora e quello stile che diede tanto scandalo all’epoca, oggi è uno dei più ricercati e di tendenza.

Anche lo styling dei capelli cambia seguendo le linee dello stile maschile, prevedendo tagli cortissimi e lunghezze sopra le spalle nel modello “bob”, per un boy-look che riesce sia a valorizzare i tratti del viso che ad esaltarne tutta la femminilità.
Rigorosamente in black&white questo look stupisce per l’incredibile versatilità che lo rende sia una perfetta mise da ufficio, che un look sofisticato e dall’eleganza seducente, ideale per un evening cocktail o un evento formale.
Per ricreare questo look, ti basterà scegliere camicie semplici, monocolore ma dal design d’effetto, pantaloni dal taglio lineare sopra la caviglia e giocare con accessori come cappelli, papillon, cravatte e foulard colorati.
In base all’occasione, le compagne perfette per completare il tuo garçonne-look saranno: francesine in pelle lucida o vernice per un outfit più metropolitano o décolleté dalla silhouette affilata per un night look estremamente di carattere.
Per quanto riguarda il make-up concentra tutta l’attenzione sulle labbra, utilizzando rossetti e tinte dalle nuance accese, orientandoti su tutte le nuance di rosso e di viola.

Scopri le scarpe perfette per il tuo Look Garçonne >>>